Progetto On Scene

logo_onscene-llp_web

Sito web

facebook-social-icon    YouTube-social-icon

O.N. S.C.E.N.E. – Organizing New Skill for Creative Enterprise and Networks in Europe

ENFAP Toscana ed il progetto Leonardo da Vinci ON SCENE: le attività e gli scenari futuri

L’agenzia formativa di Firenze, ENFAP TOSCANA è partner attivo del progetto Leonardo da Vinci ON SCENE (527889-LLP-1-2012-IT-LEONARDO-LMP). Il percorso di lavoro biennale del progetto O.N. S.C.E.N.E., finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Lifelong Learning è iniziato sul finire dell’anno 2012 ed è terminato nel mese di Gennaio 2015. Il progetto ha visto impegnati per due anni, organizzazioni di quattro paesi Europei. Insieme ad ENFAP TOSCANA, hanno preso parte alle attività l’ “Università di Perugia”, capofila dell’iniziativa, l’Associazione culturale di Roma “MuLab”, l’azienda di scenografia e scenotecnica “Scenografia International s.r.l.” di Roma, l’Istituto “Collage Arts” di Londra, l’agenzia formativa “Dimitra ITD”di Larissa, Grecia e l’organizzazione creativa e culturale “Euromedia Consulting” con sede a Malaga.

SCENARIO ed OBIETTIVI

Durante i due anni di attività ENFAP TOSCANA ha contribuito efficacemente a raggiungere le principali finalità previste dal progetto ON SCENE attraverso la valorizzazione dell’industria creativa e culturale e la promozione di modelli formativi volti ad accrescere le opportunità professionali nel settore scenografico e scenotecnico. L’agenzia formativa di Firenze ha lavorato attivamente per sviluppare nuove competenze professionali che vanno dall’ideazione creativa di uno spazio d’azione artistica e/o culturale fino alla realizzazione di interventi apparentemente solo tecnici.

ENFAP TOSCANA, insieme al consorzio del progetto ON SCENE si è infatti proposta di:

LE ATTIVITA’

ENFAP TOSCANA insieme ai partner del progetto è stata impegnata in una serie di attività a livello nazionale e locale quali:

Le iniziative implementate hanno raggiunto visibili successi quali la partecipazione di più di 100 giovani ai corsi di formazione pilota ed alle attività dei laboratori e dei workshop, promuovendo ricerche di mercato nel settore della scenotecnica e della scenografia in collaborazione con i partner europei. Attività cruciali di progetto sono state le iniziative di formazione e networking e tra esse, in particolare, i workshops come quello che si è tenuto presso la sede di ENFAP TOSCANA a Firenze il 21 Novembre 2013 (segui il video del Workshop sul canale YouTube: https://www.youtube.com/user/onsceneProject ) ed i laboratori che hanno avuto l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione e allo sviluppo delle industrie creative e culturali, con particolare riferimento al miglioramento dei modelli formativi e delle opportunità di crescita professionale nel settore scenografico e scenotecnico.

IL FOLLOW –UP e lo SCENARIO FUTURO

A conclusione delle attività, ENFAP TOSCANA ed i partner del progetto si sono impegnati nel promuovere e far conoscere nei vari contesti locali e nazionali i follow-up ed i maggiori risultati raggiunti al termine delle attività di formazione e delle attività che si sono svolte nei quattro paesi Europei. Gli interlocutori privilegiati per questo tipo di iniziative sono gli enti locali, le organizzazioni del settore e le stesse imprese culturali e creative.

L’Università di Perugia insieme ai partner italiani ha promosso due incontri per il mese di Gennaio 2015. Il primo, già concluso, è stato il Focus Group che si è svolto presso il Teatro Brancati di Catania il 16 Gennaio e che ha visto l’ampio coinvolgimento di esperti scenografi e scenotecnici, organizzazioni del settore ed istituti locali fra cui l’Accademia delle Belle Arti di Catania. Il secondo si terrà invece presso gli studi di Cinecittà a Roma, il 28 Gennaio e avrà come titolo “NEXT on S.C.E.N.E.: quale futuro?” ed al quale sono invitati a partecipare importanti organizzazioni ed istituzioni nazionali fra cui l’Agenzia Nazionale Life Long Learning Programme Italia, oggi ERAMSUS +, il Centro Sperimentale di Cinematografia, l’Assessorato alla Cultura Creatività, Promozione artistica e Turismo – Comune di Roma, Associazione Italiana Scenografi, Costumisti e Arredatori, l’ISFOL – Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori.

ENFAP TOSCANA è invece coinvolta nel diffondere i principali risultati del progetto nel contesto della regione toscana dove ha sviluppato una serie di importanti contatti e sinergie scientifico-culturali con enti teatrali locali fra cui il Teatro Metastasio di Prato ed il Teatro Manzoni di Pistoia, che hanno contribuito attivamente al successo del progetto grazie a collaborazioni e scambi di competenze che si sono rivelate cruciali per lo sviluppo della formazione e del lavoro nei settori della scenografia e della scenotecnica.

ENFAP TOSCANA è inoltre attivamente impegnata nell’ illustrare agli interlocutori della Regione Toscana del settore formazione e lavoro i principali risultati raggiunti a conclusione dei percorsi pilota. L’obbiettivo dell’agenzia formativa di Firenze sarà infatti quello di garantire che alcuni contenuti “innovativi” emersi dai corsi e dai laboratori svolti, possano entrare a far parte del sistema della formazione regionale apportando le necessarie modifiche al Repertorio Regionale delle Figure Professionali. Sarà un momento importante che sancirà il definitivo proseguimento delle attività del progetto ON SCENE.

 1nd Meeting in Rome, 31st January – 1st of February 2013

phoca_thumb_l_2013-02-Rome-Kick-off-meeting

2nd Partnership Meeting Laryssa Grecia

phoca_thumb_l_P5173350_1

phoca_thumb_l_P5173357_1

1st Promotion Workshop, Enfap Toscana Firenze 21 Novembre 2013

On Scene_Promotion Workshop Firenze 21 Novembre 2013

On Scene_Promotion Workshop_Firenze 21 Novembre 2013

Promotion Workshop_Firenze 21 Novembre 2013

Conferenze Finale Roma 25 Novembre 2014

IMG_4348

IMG_4347

IMG_4346