Corso di qualifica: TECNICO QUALIFICATO GUIDA AMBIENTALE (escursionista)

14695429_10154061119347333_6798694277117640341_n[1]

Il tecnico qualificato guida ambientale escursionista è una professionalità, le cui caratteristiche sono normate a livello nazionale/regionale, che opera nel settore dell’attività delle guide e degli accompagnatori turistici. Accompagna a piedi persone o gruppi, assicurando assistenza tecnica, nella visita di ambienti naturali, eccetto i percorsi che richiedono attrezzature e tecniche alpinistiche allo scopo di illustrarne caratteristiche ecologiche, storiche e culturali.

DURATA DEL CORSO: 600 ore complessive (di cui 265 di formazione teorico, 255 di formazione pratica e 80 di

ALLIEVI PREVISTI: 15

SEDE DI SVOLGIMENTO: CONFCOOPERATIVE via Inghilterra, 79 – 58100 – GROSSETO

SBOCCHI OCCUPAZIONALI: lavoro autonomo, in cooperative di servizio, in imprese turistiche, negli enti parco, nell’amministrazione pubblica, in Associazioni e dove sia richiesta la sua professionalità.

REQUISITI DI AMMISSIONE: il corso è rivolto a giovani e adulti in possesso di Istruzione secondo ciclo: titolo attestante il
compimento del percorso relativo al secondo ciclo dell’istruzione (sistema dei licei o sistema dell’istruzione e formazione professionale). E’ inoltre richiesta all’utenza straniera una buona conoscenza (non inferiore al livello A2 del
Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue) della lingua italiana orale e scritta.

SELEZIONE: al fine di accertare il possesso dei requisiti di ingresso quali standard minimo, sarà svolta una selezione iniziale che prevede:
- test psicoattitudinali per l’accertamento delle capacità necessarie all’espletamento della professione (abilità organizzative, socievolezza, comunicatività, emotività controllata, abilità didattica, attitudine al ruolo);
- test culturale per l’accertamento di conoscenze riguardanti i contenuti di base del profilo professionale della Guida Ambientale escursionistica
- prove pratiche, nello specifico:
a) prova di regolarità per verificare la capacità di muoversi sul territorio;
b) percorso libero per verificare le capacità di lettura della cartografia e di orientamento.
Ai sensi della L.R. 23.03.2000, n. 42, art. 122 così come modificata da L.R. 17 gennaio 2005 n.14, sono esonerati dalle prove i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:
a) dalle prove pratiche sono esonerati i soggetti in possesso dell’Attestato di Istruttore di alpinismo (CAI) oppure di quello di FASI – CONI;
b) dal test culturale sono esonerati: i soggetti in possesso almeno di Laurea di primo livello in Scienze naturali, Biologia, Scienze forestali, Agraria, Geologia, Lettere con indirizzo in geografia e altri indirizzi attinenti
Ulteriore standard minimo che verrà verificato tra gli allievi di nazionalità straniera iscritti all’attività corsuale è una conoscenza della lingua italiana sufficiente a seguire l’attività stessa ed a sostenere gli esami finali (conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue).
Tale verifica verrà realizzata attraverso la somministrazione di un test di ingresso predisposto tenendo a riferimento il vademecum del Ministero dell’Interno contenente le “Indicazioni tecnico operative per la definizione dei contenuti delle prove che compongono il test, criteri di assegnazione del punteggio e durata dei test”.

MODALITA’ RICONOSCIMENTO CREDITI: previa richiesta dell’utente è possibile provvedere al riconoscimento dei crediti in ingresso in misura non superiore al 50% dei contenuti-ore previsti. Le UF sono accreditabili previa verifica documentale (titolo di studio-attestazioni di frequenza coerenti afferenti alle UF previste).
Non sono previste riduzioni delle quote di partecipazione.

MODALITA’ D’ISCRIZIONE: le domande di ammissione al corso, previa compilazione dell’apposito modello, dovranno essere presentate presso la sede dell’agenzia ENFAP Toscana, in via V. Corcos, 15 – 50142 – Firenze.
Le domande possono essere consegnate a mano o inviate per posta o per mail (v.conticelli@enfap-toscana.org), accompagnate dalla fotocopia del documento di identità entro la data di scadenza iscrizioni prevista. Non farà fede il timbro postale. I moduli per l’iscrizione sono reperibili presso la sede dell’Agenzia o facendone richiesta a v.conticelli@enfap-toscana.org. Il termine di iscrizione al corso si intende prorogato fino al raggiungimento del numero degli allievi previsti. E’ fatta salva la facoltà della Agenzia, qualora non si raggiungesse il numero di allievi minimo previsto, di non dare avvio all’attività.

PROVE FINALI E MODALITA’ DI SVOLGIMENTO
Le prova d’esame prevedono:
a) una prova scritta per verificare le conoscenze acquisite ed il livello di appropriazione degli argomenti trattati nel corso;
b) una prova di simulazione per verificare le capacità tecniche acquisite;
c) una prova teorico pratica per verificare le capacità acquisite in materia di sicurezza e di soccorso;
d) un colloquio per verificare, sugli argomenti trattati nel corso, la capacità comunicativa, didattica e di gestione di un gruppo.

TITOLO CONSEGUITO: Qualifica professionale: TECNICO QUALIFICATO GUIDA AMBIENTALE (escursionista)

COSTO INDIVIDUALE COMPLESSIVO: € 300,00 – Quota di iscrizione (onnicomprensiva di tutti i servizi e materiali: durante l’attività corsuale non sarà richiesto alcun costo aggiuntivo) € 2.700,00 – Quota di frequenza (che potrà essere rateizzata anche mensilmente)

MODALITA’ DI PAGAMENTO E MODALITA’ DI RECESSO: il pagamento può essere effettuato c/o ENFAP Toscana con assegno o attraverso bonifico bancario al seguente IBAN IT04Q0616002823000019490C00 intestato ad ENFAP Toscana
L’utente ha facoltà di recesso che dovrà essere formalizzata con comunicazione scritta. In caso di recesso ex ante l’avvio dell’attività la quota di iscrizione non è riesigibile salvo diversa decisione del team di coordinamento e direzione.
Nel caso di recesso ex post l’avvio dell’attività formativa sarà comunque dovuta l’intera quota di frequenza a meno che l’iter sia nel 10% del monte orario complessivo e sia possibile ammettere un/a nuovo/a corsista.

TERMINE PER LE ISCRIZIONI: 16/12/2016